Info e Curiosità

Informazioni generali sul Marocco: partire preparati

In questo articolo ti voglio dare tutte le informazioni generali sul Marocco così potrai partire preparato per il magico paese nordafricano che incanta tutti i viaggiatori. Avrai cosi una serie di utili informazioni da leggere bene prima di partire.

 

Informazioni generali sul Marocco

 

Per entrare in Marocco ti sarà necessario il passaporto valido fino all’uscita dal Paese.La validità residua di 6 mesi serve solo se non si ha un biglietto di ritorno. La permanenza è valida per tre mesi. Scaduto il termine è necessario rivolgersi a una stazione di polizia entro 15 giorni per richiedere il prolungamento. Non si può entrare invece solo con la carta d’identità. 


L’elettricità corrisponde alla corrente alternata a 220V come in Italia soprattutto negli hotel. Ma nelle realtà più piccole come case o riad si può trovare la corrente a 110 V con prese a due buchi. Nel dubbio sul tipo di alloggiamento portare solo prese a 2 pioli.


Le lingue parlate sono principalmente l’arabo e il francese. Verso il nord si parla anche lo spagnolo grazie alla vicinanza con lo stato iberico. Negli hotel, nei ristoranti e nei mercati frequentati dai turisti si parla anche l’inglese e l’italiano.


Tra le informazioni utili sul Marocco non possiamo tralasciare di spendere una parola sulla religione. I marocchini professano la religione musulmana. Il momento culmine della fede riguarda il periodo del Ramadan.

In questa occasione le attività subiscono un brusco calo e viaggiare nel paese può diventare difficoltoso a causa della riduzione di orari. Il Ramadam corrisponde al mese della purificazione, ciò significa che dall’alba al tramonto al fedele è è proibito mangiare, bere e fumare. Altrettando dovrebbero fare i turisti in visita in pubblico per rispetto alla popolazione. 


C’è molta confusione anche per quanto riguarda il clima. La costa atlantica e mediterranea è favorita dal mare mantenendo delle temperature gradevoli tutto l’anno. Ciò nonostante il periodo migliore per visitare quest’area è maggio a settembre.  Tra febbraio e marzo ad Agadir frequentemente si vede la nebbia.

L’interno del Marocco presenta un clima continentale con escursioni termiche tra il giorno e la notte. L’inverno è molto freddo (quest’anno è caduta la neve anche nel deserto) e l’estate molto calda. Durante la primavera la pioggia può presentarsi in maniera insistente, mentre ottobre e novembre sono i mesi più asciutti. In estate di giorno le temperature sono elevate.


Quindi cosa mettere nella valigia?

L’ideale sarebbe vestirsi a strati portando con sé maglioni e giubbotti in inverno. Maglie a maniche lunghe, a maniche corte, pantaloni leggeri o pantaloncini in estate. Nel deserto è consigliato indossare un turbante da avvolgere sulla testa e sul viso per proteggersi dal sole e dalla sabbia.


L’ultima informazione importante riguarda il fuso orario: come fuso orario il Marocco avrebbe un ora in meno rispetto all’Italia, ma ad ottobre 2018 hanno deciso di non spostare le lancette quindi attualmente il Marocco ha la stessa ora dell’Italia.


Ora che hai tutte le informazioni generali sul Marocco che ti servono per organizzare il viaggio non ti basta che contattarmi e partire!

 

Partecipanti dei tour con Lisa
Viaggiando alla scoperta dei paesi troverai il continente in te stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *