Info e Curiosità

Conosciamo i personaggi famosi del Marocco: dallo sport al cinema

Conosci i personaggi famosi del Marocco? Eppure ce ne sono tanti che hanno avuto successo in Europa in vari ambiti soprattutto nello sport e nel cinema.

Vedrai che sicuramente tra quelli che nominerò ne ricorderai qualcuno…

benatia calciatore
Il calciatore della Juventus di origine marocchina Benatia

 

I personaggi famosi del Marocco nello sport

I calciatori della nazionale sono chiamati i Leoni dell’Atlante, dal nome dei monti che attraversano il Marocco.

Si possono vantare di essere stati l’unica squadra africana a vincere l’Africa Nations Cup nel 1976 battendo Portogallo, Polonia e Inghilterra.

L’attuale allenatore della squadra è Hervér Renard e il capitano è Medhi Benatia che gioca quest’anno nella Juventus.

Marouane Chamakh invece ha giocato nella nazionale francese di calcio ed è considerato il miglior realizzatore assoluto della squadra francese nelle coppe europee con 14 reti. Mentre nella Champions League 2009-2010 si è guadagnato la nomina come miglior marcatore del Bordeaux.

Andando in là con gli anni, invece, lo sportivo più famoso rimane il pugile Marcel Cerdan che è stato per alcuni anni l’amante ufficioso di Edith Piaf.

La loro storia ha infiammato le pagine dei rotocalchi francesi fino al giorno della sua tragica morte avvenuta a causa di un incidente aereo.

Non è nato in Marocco ma si è trasferito con la sua famiglia dall’Algeria a Casablanca all’età di soli 6 anni. Ha trascorso 20 anni in terra marocchina per poi trasferirsi in Francia.

 

I personaggi famosi del Marocco nel cinema e tv

Jamel l'attore
L’attore marocchino presente in molti film francesi

Uno degli attori più pagati è Jamel Debbouze, originario di Taza, diventato una delle icone più rappresentative del cinema francese.

In Italia lo conosciamo per il suo ruolo nel film “Asterix e Obelix: missione Cleopatra” e “Asterix alle Olimpiadi”.

Ha partecipato anche al film “il Favoloso mondo di Amelie” e nel film “Lei mi odia” diretto da Spike Lee.

Un altro abitante di Casablanca ha raggiunto la celebrità grazie alla sua comicità. Si tratta di Gad Elmaleh, cresciuto nei spettacoli francesi.

Sono state proprio le sue origini il tema dominante dei suoi sketch che l’hanno reso famoso al grande pubblico.

Sono poi seguiti ruoli di successo in film internazionali come “Midnight in Paris” di Woody Allen con Owen Wilson, Marion Cotillard, Carla Bruni, Adrien Brody e molti altri.

Train de vie – Un treno per vivere” vincitore del David di Donatello come miglior film straniero e che racconta in modo ironico la tragedia della Shoah.

E infine l’attore Saïd Taghmaoui, di etnia Amazigh, ossia berbera, divenuto famoso nel ruolo di Saïd nel film “L’odio” di Matthieu Kassovitz.

Da lì la scalata internazionale l’ha portato a recitare sia in Europa che negli Stati Uniti. L’ultimo lavoro è del 2017 con il film “Wonder Woman” di Patty Jenkins.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *