ProdottiRicette Tradizionali

Cosa mangiare in Marocco: la guida definitiva alla cucina tipica marocchina

Cous cous, cous cous e ancora cous cous. Quando si pensa alla cucina tipica marocchina non si può far altro che pensare al cous cous, il piatto tradizionale del Marocco ma, di certo, non l’unica specialità. In questo mega documento raccoglierò e vi racconterò tutti i piatti che compongono la cucina marocchina sperando di darvi tanti utili spunti su cosa mangiare in Marocco.

Prima di iniziare con l’elenco, ci tengo a premettere che il Marocco è un paese con forti tradizioni, in cui la cucina tipica è quella che viene prevalentemente servita nei locali. Ovviamente nelle grandi città troverete anche qualche locale cinese, italiano o, comunque, straniero, ma difficilmente la qualità del cibo che vi troverete potrà competere con la bontà e la freschezza dei piatti tipici del Marocco.

Una seconda e ultima premessa riguarda la freschezza degli ingredienti. In una parola sola: eccezionale! Infatti la cultura marocchina prevede di fare la spesa praticamente ogni giorno, acquistando di volta in volta i prodotti di cui hanno bisogno nell’arco della giornata. In sostanza è praticamente inesistente il concetto di carne congelata o verdure surgelate!

Fatte queste brevi premesse, addentriamoci nel cuore della guida e vediamo cosa si mangia in Marocco.

 

Cosa mangiare in Marocco a colazione

La cucina tipica marocchina propone per colazione due pietanze molto caratteristiche che vanno ad unirsi alla folta schiera di prodotti comuni come pane e marmellata, yogurt o omelette.

M’semen

Il primo piatto di cui voglio parlarvi è il Msemen. E’ un dolce tipico della cucina marocchina che generalmente viene mangiato a colazione che assomiglia molto alle nostre crepes sfogliate. Generalmente viene accoppiato con formaggio e marmellata ma, se viene mangiato nel pomeriggio, lo si può pure abbinare a cipolla e pomodoro!

cosa mangiare in Marocco: msemen
Un piatto niente male per la colazione!

Baghrir

Il Baghrir è l’altro piatto tipico della colazione marocchina ed è sostanzialmente un pancake che viene consumato generalmente con il miele. I Baghrir sono piccoli, spugnosi e fatti con semola o farina. Se cotti correttamente, sono pieni di piccoli fori.

cosa si mangia in Marocco: Baghrir
Baghrir

Sfenj (i bignè marocchini)

Lo sfenj è un piatto tipico della zona del Maghreb, molto simile alle nostre frittelle (anche se un po’ più piccolo), sia per forma che per processo di produzione anche se, a mio avviso, è molto più fritto. Anch’esso viene servito generalmente con miele o marmellata, ma anche con del semplice zucchero a velo.

Sfenj: cibo tipico marocchino
Sfenj tanto buoni quanto fritti

Caffe latte

Un po’ come succede da noi, non è per niente raro consumare a colazione del buon caffè latte, specie in contesti familiari. Decisamente più difficile è, invece, trovare del buon caffè espresso che, viceversa, viene servito solo in pochi ristoranti.

 

La bevanda onnipresente: il the alla menta

Terminata la sezione dedicata alla colazione, voglio fare una piccola digressione relativa al the alla menta. Una guida su cosa mangiare in Marocco non può definirsi completa se non comprende la sua bevanda più tipica. Il the alla menta, generalmente servito caldo, è l’accompagnamento di qualunque tipo di pasto marocchino, sia esso la colazione, il pranzo o la cena. E’ onnipresente e viene consumato in diverse fasi della giornata. Se c’è un prodotto che se la gioca con il cous cous in qualità di “piatto tipico per eccellenza”, io inserirei proprio il the alla menta!

Durante un viaggio in marocco non fatevi sfuggire di assaggiarlo, perchè rappresenta una delle abitudini più tipiche del Marocco

The alla Menta: la tradizione marocchina
The alla Menta: la tradizione marocchina

Cosa mangiare in Marocco: gli antipasti

Un pasto tipico marocchino è generalmente composto da un antipasto ed una portata principale. Gli antipasti sono generalmente caratterizzati da zuppe o insalate di verdure.

Harira

La zuppa harira è tipica della cucina berbera, preparata generalmente durante il periodo del ramadam o in occasione di celebrazioni particolari. Il suo ingrediente principale è la carne, che può venire accoppiata sia con legumi che con verdure.

harira: cucina tipica del marocco
La zuppa Harira

Bissara

La Bissara è una semplice purea di fave con olio, tipica di tutto il nord africa e conseguentemente parte della cultura marocchina. Vi lascio qui una ricetta veloce di giallozafferano nel caso voleste cimentarvi nella sua realizzazione a casa e un video realizzato da una ragazza marocchina, che rivedremo anche più avanti nel corso della guida!

Insalata

Un insalata tipica marocchina è composta da pomodoro, cipolla e cetriolo, ma molto spesso se ne trovano anche varianti con aggiunte di lattuga, tonno e uova.

Pastilla

Un’altra cosa da mangiare in Marocco è la pastilla. E’ una specie di pagnottina fatta con la pasta fillo e ripiena di carne di piccione, uova, verdure ma talvolta ripiena anche di pesce. Generalmente è spolverata superficialmente con cannella e zucchero a velo. Si, avete letto bene: carne di piccione…la quale tuttavia è spesso difficile da trovare e viene sostituita con carni più generiche come pollo o tacchino.

La Pastilla: antipasto tipico del Marocco
La Pastilla

 

Cosa mangiare in Marocco: le portate principali

Finalmente siamo arrivati al “piatto forte” di questa guida dedicata a ciò che di più tipico si mangia in Marocco…ed è finalmente giunto il suo momento.

Cous cous: il piatto tipico del Marocco

Ovviamente non poteva mancare il cibo tipico per eccellenza: il cous cous.

Sebbene molti lo ritengano un piatto tanto diffuso quanto lo è la pasta da noi, in realtà il cous cous è il piatto della festa. Ogni Venerdi (che è il giorno di festa in Marocco) il piatto viene preparato dalle famiglie marocchine nelle “couscoussiere” delle pentole su due piani appositamente create per la produzione di questo piatto.

Esso è caratterizzato da un misto di carne, verdure e, all’occorrenza, cipolle caramellate e uvetta (cotte nella parte inferiore della “couscoussiera”) e da una semola al vapore (cucinata nella parte superiore della “couscoussiera” con il vapore del cibo sottostante).

E’ il piatto la cui preparazione richiede più tempo ma, nonostante questo, è molto frequente trovarlo quotidianamente nei ristoranti, specie in quelli più turistici che devono assecondare le richieste dei visitatori.

Il piatto tipico marocchino: il cous cous
Il piatto tipico marocchino: il cous cous

Tajine: il piatto tradizionale del Marocco

Se da un lato il cous cous è il piatto “tipico”, il Tajine è quello più tradizionale. Se dovessi trovare un corrispettivo alla nostra pasta, sarebbe proprio il Tajine.

In realtà “tagine” è il nome del recipiente in terracotta con il coperchio a cono e tutto ciò che viene cucinato in esso prende il nome di tajine.

Il piatto tradizionale marocchino: il tajine
Il piatto tradizionale marocchino: il tajine

Se non sapete cosa mangiare in Marocco, il Tajine potrebbe essere la soluzione, visto che, proprio come la nostra pasta, viene cucinato in diverse varianti con:

  • verdure
  • carne e verdure
  • carne e prugne
  • polpettine al sugo (le kefta)
  • uova
  • pesce

Sarà il piatto che accompagnerà di certo la tua vacanza in Marocco e lo troverai in tutte le versioni!

Vi lascio qui un’altra video ricetta di Thalia, che in pratica è il corrispettivo della nostrana “fatto in casa con Benedetta”

 

Carne alla griglia

Se non siete particolarmente amanti delle verdure cotte troverete facilmente carne alla griglia, tipicamente sotto forma di spiedini (brochette) di manzo o carne macinata serviti con riso e patate fritte.

Tanjia: il piatto tipico di Marrakech

Se c’è una cosa che dovete assolutamente mangiare a Marrakech è la Tanjia, il piatto tipico della città.

E’ una carne di manzo o agnello cotta in anfora di terracotta per 4 ore nelle ceneri.

Tanija cosa mangiare a Marrakech
Tanija: il piatto tipico di Marrakech

Rfisa

La rfisa (che i locali chiamano scherzosamente lasagne marocchine) è un piatto povero marocchino a base di pollo. Consumato principalmente in matrimoni, o occasioni particolari.
Il piatto viene preparato in due fasi: mentre si cuoce il pollo nella cuscussiera, bisogna preparare i m’smmen (altro nome dei msemen che abbiamo visto precedentemente).

cosa mangiare in Marocco: Rfisa
Rfisa: il piatto povero

 

Cosa mangiare in Marocco: i dolci

La cucina marocchina non spicca particolarmente per la presenza di dolci particolari o diffusi in tutto il mondo come può essere, per esempio, il tiramisù o la saccher, ma ha comunque delle prelibatezze che è giusto segnalare!

Corna di gazzella

Nonostante il nome all’apparenza minaccioso, le corna di gazzella sono un dolce nord africano tipico specialmente di Algeria e Marocco fatto di uova, farina, zucchero e pasta di mandorle. Il nome deriva, ovviamente, dalla loro forma. Vi lascio qui una veloce ricetta per realizzarle a casa.

dolce tipico Marocco: corna di gazzella
Le corna di gazzella

Chebakia

I chebakia sono i dolci tipici del sud del Marocco. Sono sostanzialmente dei biscotti realizzati in vari gusti, più tipicamente con miele e sesamo. Vi metto qui sotto un video che mi mostra come realizzarli!

 

Amlou: la nutella marocchina

Forse una definizione un po’ pretenziosa, ma l’ho letta e sentita più volte. L’amlou è una pasta di mandorle, miele e olio che, molto alla lontana ricorda la nostra crema di nocciole. Vi lascio anche in questo caso una ricetta per farla da voi!

 

Cosa mangiare in Marocco in caso di intolleranze

Come hai potuto vedere la cucina tipica marocchina fa largo uso di carne, ma è caratterizzata anche da molte verdure. Se sei vegetariano o vegano, trovi tranquillamente frutta e verdura.
Se hai intolleranze particolari, invece, devi specificarlo bene alla richiesta dei piatti in quanto, per esempio, coriandolo e spezie varie sono onnipresenti!

 

Cosa mangiare in Marocco: conclusioni

Siamo finalmente giunti al termine di questa enorme carrellata dedicata a cosa si mangia in Marocco, nella quale abbiamo dedicato spazio sia alle pietanze più note, che a quelle più tradizionali.

Questa guida verrà continuamente aggiornata nel caso ci fossero ulteriori aggiunte che vi invito a segnalarmi qui sotto nei commenti.

Spero che questo elenco di piatti tipico marocchini possa aiutarvi e darvi numerosi spunti per quando deciderete di organizzare un viaggio in Marocco. Se l’articolo vi è stato utile, vi invito a salvarlo e a condividerlo nei principali social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *