Ricette Tradizionali

Harissa marocchina: la salsa piccante di accompagnamento

salsa harissa marocchina

L’harissa o h’rissa è una specialità marocchina conosciuta in tutto il nord Africa. Si tratta di una salsa piccante in accompagnamento ai piatti principali.

Si riconosce per il particolare colore rosso dato dal peperoncino.  La quantità di piccante può essere regolato secondo i gusti, diminuire la dose di peperoncino nel caso in cui non si sopporti troppo il piccante.

Una volta preparata la salsa harissa marocchina la puoi conservare per alcuni mesi in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

confezione di harissa marocchina
Immagine dal web dell’harissa già pronta

Lista ingredienti:

500 grammi di peperoncino rosso piccante

Mezzo cucchiaio di sale (in base ai gusti aggiustare di sale)

150 millilitri di succo di limone fresco

1 peperone rosso

Olio extra vergine di oliva a coprire la salsa         (circa 100 ml)

Procedimento:

Pulire i peperoncini togliendo i semi e il picciolo con un paio di guanti se si ha la pelle particolarmente sensibile o irritata.

Successivamente sminuzzare i peperoncini. Aggiungere il peperone rosso tagliato a pezzi e sminuzzarlo amalgamandolo ai peperoncini.

Trasferire in una pentola e scaldare a fuoco lento aggiungendo tutti gli altri ingredienti: l’olio, il sale e il limone.

Il tempo di cottura varia dai 10 ai 15 minuti bisogna controllare che tutto il composto si sia asciugato del tutto.

Lasciare intiepidire e se si preferisce rendere il composto una purea sminuzzarlo ancora una volta. Inserire in barattoli precedentemente sterilizzati con acqua bollente.

Coprire il composto con l’olio extra vergine di oliva in modo che si conservi nel modo più ottimale. Ora, ogni volta che lo desideri puoi aprire il barattolo e aggiungerlo alle tue pietanze!

Se vuoi renderla ancora più pungente puoi aggiungere il cumino, l’aglio e i semi di coriandolo. I semi dovranno essere tostati e poi ridotti in polvere se interi, mentre l’aglio sarà aggiunto durante la cottura e poi tolto.

Ricordati di regolare il piccante dell’harissa marocchina in base ai tuoi gusti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *