Festival

Lista feste e festival in Marocco durante tutto l’anno

vestiti tipici marocchini

All’interno dell’articolo troverai la lista feste e festival in Marocco durante tutto l’anno per scegliere in base agli eventi quando pianificare il tuo viaggio in Marocco.

Le feste più importanti sono i moussem, celebrazioni o pellegrinaggi in onore dei santi. In alcuni casi si organizzano danze cerimoniali e fantasias (spettacoli di cavallerizzi). Vi sono anche feste popolari o legati al raccolto.

Febbraio:

A Tafraouate si può partecipare alla festa del mandorlo in fiore.

Maggio:

El Kelaa Mgouna, nella regione di Ouarzarzate si festeggia la festa della rosa. Mentre a Salé avviene la festa delle candele.

Maggio-giugno:

Fes è presa d’assalto dal festival internazionale di musica sacra (www.fesfestival.com).

Giugno:

Dopo Fes un’altra città invasa dalla musica è Essaouira con il suo festival internazionale di musica gnaoua (www.festival-gnaoua.co.ma).

Marrakesh invece festeggia il festival nazionale del folklore (da inizio a metà giugno).

Ouarzarzate è coinvolta nel festival della Sinfonia del Deserto.

Giugno-luglio:

Goulimine avviene il moussem.

A Sefrou (Fes) si celebra la raccolta delle ciliegie.

Luglio:

Rabat apre il festival della musica, mentre a Guelmim c’è la festa dei cammelli.

Luglio-agosto:

Asilah è il festival internazionale delle arti, dura un mese a partire dall’ultima settimana di luglio.

gruppo con lisa

Agosto:

Setti Fatma, una regione di Marrakesh, festeggia il moussem.

Settembre:

Imichil nell’Alto Atlante celebra il moussem del matrimonio presso la tribù degli Ait Haddidou.

Moulay Idriss, regione di Meknes, avviene il più grande moussem del paese in onore di Idriss I, fondatore della prima dinastia araba del Marocco.

Fes: moussem  di Moulay Idriss II, figlio di Idriss I e fondatore di Fes.

Mekness: festival equestre, feste folkloristiche con spettacoli a cavallo, costumi e musica.

Ottobre-novembre:

Agadir: festival d’arte e folklore.

Erfoud è coinvolta dalla festa dei datteri, mentre Marrakesh è coinvolto nel festival internazionale del cinema (www.festivalmarrakesh.com).

Tissa, una regione di Fes, celebra il festival equestre con centinaia di cavalli e cavallerizzi in livrea che si radunano per un’animata competizione a premi e per le celebrazioni.

Dicembre:

Grande festival di musica: “La nascita del nuovo anno festeggiata tra le mistiche sabbie del Sahara marocchino”. In una celebrazione internazionale di musica e cultura sahrawi, con esibizioni live, dj e jam session (www.granddesertfestival.com).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *